14/05/09

Trapani

litorale di tramontana, verso sera.
verso la punta della falce la Torre di Ligny

acquerello, cm 23*14

5 commenti:

Donnachenina blog ha detto...

Ciao...delicatissimo, come sempre sono i tuoi acquerelli...io penso decisamente che non riuscirò mai a farne uno simile....sostengo che ognuno ha un suo stile che gli viene dal suo temperamento oltre che che dal talento che ognuno può avere...io amo le trasparenze dell'acquerello, è il tipo di pittura che mi piace di più...ma non riesco a farlo come vorrei, e forse mi devo anche accettare per come sono.
Ti auguro di passare un buon fine settimana e ti lascio un mio simpatico saluto
Franca

Lee Holloway ha detto...

So di fare una domanda che farebbe rabbrividire gli esperti, ma io sono persona pratica, perciò: "tecnicamente" come si fa? Vorrei usare uno sfondo con pennellate spesse di diversi colori e quasi impalpabili per un sito... come faccio?

Arianna ha detto...

Bello e delicato...buona domenica, Arianna!

Alby ha detto...

@ Franca: esercizio e sperimentazione. bisogna anche scartare tanti lavori, consumare tanta carta. io non butto via nulla, e ho una pila alta così di scarti. guarda e prova a riprodurre i grandi. per esempio questi ultimi miei fantasmi sono ispirati a Turner.

@ Lee Holloway: pennellate "spesse" in che senso? quelle dell'acquerello sono sottilissime, non coprenti. se fai una stesura successiva con ancora non asciutta la precedente ottieni un effetto di fusione (a seconda poi della quantità di acqua ancora residua dalla precedente e dalla diluizione della successiva puoi ottenere effetti di diffusione capillare, soffusione ecc.). se fai una stesura con la precedente completamente asciutta ottieni delle velature. comunque troveremo l'occasione di fare delle prove dal vivo. ciao

@ Arianna: grazie, buona domenica a te. tu ami Lucca, come io amo Trapani e, più ancora, i dintorni.
ciao!

Lee Holloway ha detto...

@Alby: con "spesse" intendevo alte (ottenibili con un pennello più largo, credo), non "cariche" o "pesanti". Farò delle prove, poi mi dici cosa ne pensi. Intanto grazie!