17/04/09

Onda su onda

acquerello cm 27*17

4 commenti:

Anonimo ha detto...

Colgo un certo compiacimento nelle pennellatine. Dovresti invece soffrire e macerarti . La pittura è tormento e non estasi.

bruno

valeria ha detto...

credo che l'acquarello difficilmente potrà svelare il tuo "tormento"...
ma poi chi l'ha detto?!!!
BELLISSIMO!

mammaMarina ha detto...

Ma perchè fate tanta filosofia? Tormento, estasi? E' bello e basta! Bello, terribilmente bello!
Hai letto i ricordi della mamma riguardo il suo esame di disegno?
Ma tu da chi hai preso?

Alby ha detto...

a proposito del cancello, è ad Antonio che dovresti chiedere da chi ha preso.
nel senso che il progetto del suo cancello di Custonaci è molto artistico.
poi voglio dire che ho nostalgia del telecomando del cancello di prima.